“IL DESIDERIO DI ESSERE COME TUTTI”, SIMONE LENZI INTERVISTA FRANCESCO PICCOLO

Quello tra Simone Lenzi, cantante dei Virginiana Miller, scrittore e, da qualche mese, corsivista del quotidiano IL TIRRENO e Francesco Piccolo, scrittore (“La separazione del maschio”, “Momenti di trascurabile felicità”) e sceneggiatore (“Il caimano”, “La prima cosa bella”, “Caos calmo”, “Habemus papam”) era un incontro annunciato.

Diverse le affinità legano i due, dalla collaborazione con il regista Paolo Virzì all’oggetto stesso della loro scrittura, che nell’ultimo album dei Virginiana Miller così come nell’ultimo libro di Piccolo, “Il desiderio di essere come tutti”, investe alcune pagine della storia politica e sociale d’Italia.
Ecco allora che da un lato una canzone come “Anni di piombo” e dall’altro il capitolo del libro dedicato all’analisi politica e psicologica delle vicende del rapimento Moro finiscono per intrecciarsi e a chiedere a loro volta un incontro tra i rispettivi autori. Incontro che si è consumato domenica 10 novembre sulle pagine del quotidiano IL TIRRENO.

Ecco il link all’intervista: http://iltirreno.gelocal.it/regione/2013/11/09/news/voglia-di-essere-come-tutti-senza-venir-sbranato-dai-cani-1.8084723