“Virginiana Miller. Storia di parole e musica” un libro per i Virginiana Miller

Sabato 23 ottobre, alla Fiera del Libro di Pisa si presenta il libro “Virginiana Miller. Storia di parole e musica”, la prima biografia sul gruppo livornese.
Tutto comincia una sera di giugno del 1985, con una birra tra amici in un locale del centro di Livorno e un sogno.
E continua con un manipolo di adolescenti decisi a mettere in piedi dal niente un gruppo musicale che riesca nell’impresa di sintetizzare gli esiti più recenti della musica britannica con la tradizione cantautorale italiana…
Il libro ripercorre la storia dei Virginiana Miller, il gruppo che ha silenziosamente rivoluzionato la musica pop italiana, dalla gavetta nella Livorno dei primi anni ’90 alla gloria del loro ultimo disco, “Il primo lunedì del mondo”, raccontandone i successi e i momenti di crisi, seguendone i protagonisti sul crinale tra vita pubblica e privata.
Arricchito da materiale fotografico inedito e dagli interventi di Sandro Veronesi, Giampoalo Simi, Riccardo Staglianò e del musicologo Marco Lenzi, corredato di un CD di canzoni tratte dai primissimi demo del gruppo e mai ascoltate prima, “Virginiana Miller. Storie di parole e musica” è scritto a cavallo tra giornalismo e narrativa in uno stile scorrevole e avvincente, alieno da gerghi e tecnicismi, concepito per essere teoricamente letto anche da chi dei Virginiana Miller non avesse mai sentito una canzone.
Andrea Raspanti è nato nel 1980 a Livorno, dove tutt’ora risiede e lavora come giornalista free-lance ed editor. Ha pubblicato articoli su quotidiani e riviste locali e nazionali.