:ABSENT. APRE I CONCERTI ITALIANI DEI CHROMATICS


Sarà :absent. (aka Ettore Bianconi) ad aprire i concerti italiani del gruppo americano CHROMATICS, due “special” night promosse dal mensile LA REPUBBLICA XL, giovedì 7 giugno al Circolo degli artisti di Roma e venerdì 8 giugno alla Salumeria della Musica di Milano.

Giovedì 7 giugno al Circolo degli Artisti di Roma e venerdì 8 giugno alla Salumeria della Musica di Milano, :absent. porterà in scena un estratto del suo spettacolo live, in cui la musica si completa con l’uso di visuals, così da coinvolgere, oltre al sentire, anche il vedere.
La scelta di :absent. come supporter di una delle cult band del momento, i Chromatics, arriva direttamente dalla redazione di XL, rimasta colpita dall’intensità del suo lavoro più recente, :absent. sonorizza Il Regno Animale, uscito nell’autunno 2011 e ispirato all’omonimo romanzo di Francesco Bianconi.

:absent. è musicista e sound designer in attività da quasi 10 anni. E’ infatti nel 2003 che Ettore inizia a produrre suoni e visioni con qualsiasi cosa.
Nel 2004 c’è l’incontro con Giovanni Conti del duo Dadub e insieme a lui e al dj drum’n’bass Codiceuno nasce il progetto 4micola, un mix di breaks, drum’n’bass ed hip hop ”astratto” con il quale vince le selezioni italiane di Italia Wave.

Il 2004 è anche l’anno dell’inizio della collaborazione con i Baustelle. Dal tour de La Malavita Ettore Bianconi è colui che sta dietro alle tastiere e ai synth del gruppo toscano. Il rapporto diventa sempre più solido nei successivi due dischi, sfociando nella partecipazione alla registrazione e agli arrangiamenti dei brani dei successivi album, Amen e I Mistici Dell’Occidente.

Il rapporto coi Baustelle allarga gli orizzonti del nascente progetto :absent., che da quel momento in poi abbraccia anche sonorità più calde. Il beat rallenta, si attorciglia e la melodia si ritaglia un ruolo sempre più importante. Nel 2008 viene così alla luce Infiniti, il primo album autoprodotto di :absent. che vanta featuring  di prestigio tra cui Rachele Bastreghi (Baustelle), Nicola Manzan (Bologna Violenta, Il Teatro Degli Orrori), il polistrumentista Roberto Romano e Giovanni Conti (KK Man, Da Dub, Artefacts Mastering).

Parallelamente alla composizione dei propri album, dal 2005 :absent. collabora con altri artisti in veste di remixer. Tra gli altri ha remixato Bugo, i Velvet, Elton Junk, Masoko, Infernal Poetry, fino a “Tutto l’amore che ho” di Jovanotti e “L’uomo qualunque” il primo singolo degli Egokid.

Il 4 ottobre 2011 è uscito il disco :absent. sonorizza Il regno animale, nato sull’onda dei reading di presentazione dell’omonimo romanzo di Francesco Bianconi e seguito da una serie di spettacoli realizzati in compagnia dell’attore Daniele Natali. Per l’autunno 2012 è invece prevista la ripubblicazione dell’album “Infiniti” in una versione completamente rielaborata e finalmente definitiva.

 

Gibilterra Land. :absent. – Botu from videodrome-XL on Vimeo.